Gruppo Consiliare

Ecco l’ordine del giorno completo del consiglio

Oggi il nuovo presidente della Commissione Sanità

Nella mattinata odierna sono previste ben due commissioni regionali. Si parte alle 9.30 con la V^ dove l’assessore allo Sport Matteo Rossi illustrerà il programma regionale di promozione sportiva per il triennio 2013/2015. Alle 10.00 si riunisce invece la 3^ Salute e Sicurezza chiamata ad eleggere il nuovo presidente in seguito alla dimissioni da consigliere regionale di Stefano Quaini che rivestiva tale incarico.

Resoconto complessivo anni 2010/2012 Gruppo Misto Liguria Viva

         Riepilogo Finanziamenti, spese personale e funzionamento Gruppo

               Gruppo  “GRUPPO MISTO – LIGURIA VIVA”

 

 ANNI 2010 (dal 07/10/2010) 2011, 2012. – L.r. n. 38/90, artt. 4, 6, 7, e ss.mm.

 

 

ANNO 2010

 

 

 
Finanziamenti ricevuti dal07/10/2010 al 31/12/2010

 

 € 23.586,30                 
Spese Personale   €    5.967,34            

 

Spese funzionamento GruppoCompetenze Conto Corrente  €    6.031,65 €         21,55  €         4,86
ANNO 2011                  
Finanziamenti ricevuti dal01/01/2011 al 31/12/211

 

 € 72.517,84                
Spese Personale  €   43.539,05            
Spese funzionamento GruppoCompetenze Conto Corrente €   46.197,77 €          90,40    €        82,94
ANNO 2012

 

 
Finanziamenti ricevuti dal01/01/2012 al 31/12/2012

 

€ 72.517,84                
Spese Personale  €   50.079,99      
Spese funzionamento GruppoCompetenze Conto Corrente €   42.019,51€        117,83  €          32,86
TOTALI € 194.065,09 € 168.742,64
Disavanzo coperto con  risorse personali del Consigliere Ezio Chiesa €   25.322,45   

 

 

Testo completo della lettera inviata ieri a Il Secolo XIX

 Al quotidiano

Il SecoloXIX

Sede

      In merito a quanto pubblicato sul Vostro giornale in data  odierna chiarisco quanto segue.

 Il 31 gennaio il Gruppo Misto Liguria Viva ha presentato all’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale il bilancio 2012.

 La documentazione è pertanto a disposizione della Commissione Controlli come previsto dalla Legge Regionale 38/1990.

 All’atto della consegna ho chiesto alla Presidenza del Consiglio di non mettere a disposizione di altri i bilanci 2010/2011/2012 del Gruppo Misto Liguria Viva senza il mio preventivo consenso e l’autorizzazione da parte della Procura della Repubblica di Genova che, come per tutti i gruppi consiliari, al riguardo ha aperto un fascicolo.

 Ricordo, infine, che lo scorso anno ho pubblicato sul sito del gruppo consiliare Misto Liguria Viva  il bilancio 2011 ed ho risposto alle domande degli organi d’informazione che chiedevano informazioni al riguardo.

 Ritengo pertanto falso quanto  accreditato al sottoscritto in data odierna nell’articolo “Cresce l’omertà dei gruppo consiliari” a firma di Alessandra Costante.

 Cordiali saluti.                                                                                                

Genova, 5 febbraio 2013                                                Ezio Chiesa

Intesa raggiunta per la discarica di Malsapello

 

Chiesa: “La Comunita Montana Aveto Graveglia Sturla in liquidazione, si farà carico degli impegni economici assunti negli anni scorsi nei confronti del Consorzio Malsapello ”

 

Chiesa: “All’asta gli appartamenti  ubicati nel Comune di Borzonasca  e i terreni situati a Santo Stefano d’Aveto che in buona parte dovrebbe permettere di far fronte al passivo”

 

 

Dalla Regione Liguria, in seguito all’interrogazione presentata dal consigliere regionale Ezio Chiesa (Liguria Viva) arriva una buona notizia per quanto riguarda il Consorzio Intercomunale Malsapello che gestisce la discarica nella quale sino allo scorso anno conferivano i rifiuti i Comuni di: Borzonasca, Mezzanego, Ne, Rezzoaglio e Santo Stefano d’Aveto.

 

Corsorzio costituito nel 1997  dai Comuni interessati e dalla Comunità Montana Valli Aveto Graveglia e Sturla.

 

“La Regione conferma di aver rilasciato il nulla osta al commissario liquidatore della Comunità Montana – afferma Chiesa -  alla vendita degli immobili di proprietà dell’ente montano ormai soppresso al fine di far fronte al pesante disavanzo della che comprende in misura rilevante le quote a carico della Comunità Montana per il Consorzio Malsapello”.

 

Il funzionamento del Consorzio intercomunale del Malsapello, regolato da apposito statuto, prevede tra l’altro, le quote dei vari enti con le seguenti percentuali: Borzonasca (10%), Mezzanego (5%), Ne (15%), Rezzoaglio (15%), Santo Stefano (15%) e Comunità Montana Valle Aveto Graveglia Sturla (40%);

 

A seguito della soppressione delle Comunità Montane decretata dalla Regione Liguria con le leggi n. 23/2010 e n. 7/2011, si sono creati gravi problemi alla gestione finanziaria del Consorzio; infatti, con l’avvio della liquidazione avvenuta nel maggio 2011, sono stati interrotti tutti i pagamenti dovuti al Consorzio da parte del commissario della Comunità Montana per le quote di mutui e di investimenti ad essa spettanti;

 

Ora il commissario liquidatore metterà all’asta gli appartamenti  ubicati nel Comune di Borzonasca  e i terreni situati a Santo Stefano d’Aveto che in buona parte dovrebbe permettere di far fronte al passivo.

 

Ad oggi i crediti vantati dal Consorzio nei confronti della gestione liquidatoria della Comunità Montana sono pari a 220.358,37 euro (saldo 2011 e quota 2012), mentre il piano finanziario del Consorzio per gli anni successivi prevede una quota a carico della Comunità Montana pari a 619.276 euro per complessivi 839.634,37 euro.

 

La Regione Liguriaha confermato che l’ente montano in liquidazione intende fare fronte agli impegni assunti nei confronti del Consorzio Malsapello per le quote relative agli anni 2011 e 2012  e per l’estinzione dei mutui relativamente alla quota di competenza.

 

Il commissario intende infine far fronte agli impegni di bonifica a suo tempo assunti per la quota di competenza pari al 40%.

 

In seguito all’accordo raggiuntola Comunità Montananon farà più parte dell’assemblea del Consorzio Malsapello

 

 

Genova 5 febbraio 2013

Parrucche e alberghi gli argomenti trattati oggi dalle Commissioni regionali competenti

Oggi prevista la riunione delle Commissioni Regionali Salute e Sicurezza e, nel pomeriggio, Attività Produttive e Territorio. Presente Ezio Chiesa (Liguria Viva). Al mattino sarà discussa la proposta di legge avanzata da alcuni consiglieri relativa  all’istituzione di un contributo a sostegno dell’acquisto di parrucche a favore di bambine, adolescenti e donne sottoposte a chemioterapia. Nel pomeriggio le Commissioni congiunte IV^ (Attività Produttive) e VI^ (Territorio e Ambiente) affrontano la discussione del disegno di legge avanzato dalla giunta riguardante una serie di modifiche alla legge regionale 1/2008 in materia di alberghi.

Oggi consiglio regionale

E’ fissata per stamane la riunione del consiglio regionale. All’ordine del giorno numero interrogazioni, mozioni e ordini del giorno presentati dai vari consiglieri. Prevista anche l’approvazione di alcune proposte e disegni di legge. Sarà presente Ezio Chiesa (Liguria Viva) firmatario, tra l’altro, di una mozione relativa il rilancio turistico della regione.

Oggi riunione della Commissione Salute e Sicurezza

Si riunisce stamane alle 10.00 la Commissione regionale Salute e Sicurezza Sociale per discutere la proposta di legge avanzata da diversi componenti dell’opposizione. Sarà presente il consigliere regionale Ezio Chiesa.