Chiesa: “Il Pd conferma l’arroganza degli ultimi anni”

 

Chiesa: “Il Pd conferma l’arroganza degli ultimi anni”

Coerentemente agli impegni assunti durante le primarie quando avevo sostenuto la candidatura di Sergio Cofferati,il sottoscritto,insieme agli amici di Liguria Cambia,era pronto a ricercare un percorso condiviso nel sostenere il candidato indicato dal Pd uscito vincitore,non senza polemiche,dalle primarie.

 “Purtroppo ancora una volta – spiega il consigliere regionale Ezio Chiesa – ho dovuto constatare come il Pd persegue una politica destinata a privilegiare gli amici compiacenti allontanandolo sempre più dalle reali esigenze della gente.

 Negli ultimi giorni è riemersa quell’arroganza che durante il mandato mi aveva spesso costretto ad assumere posizioni critiche nei confronti della giunta.

“Prendo atto con amarezza – conclude Chiesa – di quanto accaduto conscio che le scelte del Pd finiscono per aumentare la frattura all’interno del centrosinistra esplosa in Liguria negli ultimi mesi”.

Genova,2 aprile 2015